MILANO
RUGBY
FESTIVAL

The largest rugby festival in Italy.
Now in its 15th year, the party started in 2004 when 4 friends wanted to celebrate the end of the season.
From the hallowed 4 we have now grown to 30,000, drawn together to celebrate rugby and all that it stands for.
32 men’s teams, 16 woman’s and 16 veteran sides challenge each other in three separate tournaments. And when the sun sets, the fun starts, 4 nights of live music and DJ sets.
Join us and be part of one of the greatest parties of the year.

MILANO RUGBY FESTIVAL

The largest rugby festival in Italy.
Now in its 15th year, the party started in 2004 when 4 friends wanted to celebrate the end of the season.
From the hallowed 4 we have now grown to 30,000, drawn together to celebrate rugby and all that it stands for.
32 men’s teams, 16 woman’s and 16 veteran sides challenge each other in three separate tournaments. And when the sun sets, the fun starts, 4 nights of live music and DJ sets.
Join us and be part of one of the greatest parties of the year.

3rd – 6th JUNE 2021

CERNUSCO S/N (MI) – ITALY

TOURNAMENT

For the first time in 16 years, we are taking a break.

It took a global pandemic to stop us. We could tell you we are desperately looking for a workaround or that we don’t know what to do but it would not be true.
Working together to build one of the most fun festivals in the world has been an impressive task.
The festival is a part of our family and seeing it growing year after year makes us proud and happy. However, to be frank, there is little to be happy about right now.
The current situation requires sober concentration.

It would not have made sense to us to postpone or limit the festival given the unprecedented global situation. It would have been irresponsible to pretend that nothing is going on and to try and go ahead with the festival even by moving the date, due to the limitations on the movement of our international brethren.
We want to keep our festival weekend exactly the way it is with the lemurs jumping, the beers, the coloured beards, our refs, our costumes, our volunteers, the familiar faces meeting up for a beer, the kisses, the pale Englishmen in the Naviglio, the new friends met over a pint, the tries, the tackles and the tents.
But social distancing would make this impossible, it just wouldn’t be the same nor would it be ethical in the current climate.

From its conception in 2004 the Milan Rugby Festival has always been like a big friendly bear hug on and off the pitch. A hug that unites all the values of the game that we love. While today this hug is as strong as ever we are afraid that you will have to wait another year to feel it again. But then what is one year when it means we’ll be able to return to smiling, playing, drinking and swimming in the Naviglio in the sun together.

For these reasons, we have decided to postpone the festival to june 2021.
Certain that we will return big and better than before.
We will meet again at the Milan Rugby Festival: the team is already hard at work preparing for next years edition to make sure it is the best festival Milan has ever seen.
We look forward to seeing you there from the 3rd till the 6th June 2021

Those who have already signed up they will be automatically signed up for the new tournament or can ask for a refund. All team managers will shortly receive an email with the different options that they can take. We will keep you updated on our progress through the year to make sure you know exactly how crazy the next festival will be and so that you can see the expansion of our grounds.

We hope you take this time to get hyped up for 2021 so we can all let loose together like never before!

Until then keep safe, we will see you all soon!

Best regards,

The Milan Rugby Festival management team

Per la prima volta dopo 16 anni, ci fermiamo.

Ci voleva una pandemia globale per non farci andare avanti. Potremmo dirvi che siamo disperati, che arranchiamo alla ricerca di nuove soluzioni, che non sappiamo cosa fare…Ma non è vero.

Stare insieme e costruire con voi la festa più bella del mondo è stata un’impresa meravigliosa, ci ha permesso di scoprire quanto vale il nostro tempo e la nostra soddisfazione nel vedere che cosa siamo diventati.

Tutto questo ci rende orgogliosi e felici, ma in questo momento diciamocelo, c’è poco da felicitarsi. Serve restare lucidi e lavorare concentrati al breve periodo.
Non avrebbe avuto senso posticipare o limitare la nostra iniziativa circondati da un momento senza precedenti al mondo. Sarebbe stato da irresponsabili far finta di niente e provare ad andare avanti e non sarebbe stato comunque lo stesso fare qualcosa a agosto o settembre senza certezze e con grandi limitazioni sugli spostamenti delle nostre squadre internazionali.

Preferiamo tenerci stretti il nostro weekend così com’è: con i lemuri saltellanti, le birre, le barbe colorate, i nostri arbitri, i vostri travestimenti, i volontari che si fanno in quattro, i vecchi amici da incontrare sotto il tendone, i baci, gli Inglesi nel naviglio, i nuovi amici davanti ad una media, le mete, i placcaggi, il camping dell’amore.
Con il distanziamento sociale tutto questo non sarebbe lo stesso e oggi non sarebbe nemmeno giusto.

Da quando è nato nel 2004 l’MRF è sempre stato concepito come una grande abbraccio, dentro e fuori dal campo. Una abbraccio che unisce tutti i valori del rugby, dal gioco sul campo fino ad un lungo terzo tempo. Oggi questo abbraccio è più forte, non virtuale ma più reale perché ci basta pensare al MRF per tornare a sorridere e ci basta pensarvi a nuotare nel naviglio per capire che la nostra è stata una scelta giusta..

Quindi abbiamo deciso di aspettare il 2021.
Certi che potremo tornare come prima, anzi meglio.
Lo faremo alla MRF: stiamo già lavorando all’edizione del ritorno e stiamo preparando qualcosa che sorprenderà anche noi: la più grande festa mai vista.

Quando? Dal 3 al 6 giugno 2021 esattamente un anno dopo.

Per chi è già iscritto ovviamente manterrà la sua iscrizione per il nuovo MRF, o se è in dubbio per l’anno prossimo, potrà richiedere un rimborso. Tutti i team manager riceveranno a breve una mail per selezionare la vostra scelta. Noi vi aggiorneremo nel corso dell’anno sulle nostre iniziative e soprattutto sullo stato di avanzamento dei lavori al nostro centro sportivo.

Per voi che ogni anno venite sotto il nostro palco a ballare e divertirvi, vi chiediamo di aspettare per tornare nel 2021 più carichi che mai!

Fino ad allora seguite le disposizioni ed impegniamoci tutti insieme per ripartire al massimo!

Noi ci rivedremo tra poco!

Il team del MRF

TOURNAMENT

For the first time in 16 years, we are taking a break.

It took a global pandemic to stop us. We could tell you we are desperately looking for a workaround or that we don’t know what to do but it would not be true.
Working together to build one of the most fun festivals in the world has been an impressive task.
The festival is a part of our family and seeing it growing year after year makes us proud and happy. However, to be frank, there is little to be happy about right now.
The current situation requires sober concentration.

It would not have made sense to us to postpone or limit the festival given the unprecedented global situation. It would have been irresponsible to pretend that nothing is going on and to try and go ahead with the festival even by moving the date, due to the limitations on the movement of our international brethren.
We want to keep our festival weekend exactly the way it is with the lemurs jumping, the beers, the coloured beards, our refs, our costumes, our volunteers, the familiar faces meeting up for a beer, the kisses, the pale Englishmen in the Naviglio, the new friends met over a pint, the tries, the tackles and the tents.
But social distancing would make this impossible, it just wouldn’t be the same nor would it be ethical in the current climate.

From its conception in 2004 the Milan Rugby Festival has always been like a big friendly bear hug on and off the pitch. A hug that unites all the values of the game that we love. While today this hug is as strong as ever we are afraid that you will have to wait another year to feel it again. But then what is one year when it means we’ll be able to return to smiling, playing, drinking and swimming in the Naviglio in the sun together.

For these reasons, we have decided to postpone the festival to june 2021.
Certain that we will return big and better than before.
We will meet again at the Milan Rugby Festival: the team is already hard at work preparing for next years edition to make sure it is the best festival Milan has ever seen.
We look forward to seeing you there from the 3rd till the 6th June 2021

Those who have already signed up they will be automatically signed up for the new tournament or can ask for a refund. All team managers will shortly receive an email with the different options that they can take. We will keep you updated on our progress through the year to make sure you know exactly how crazy the next festival will be and so that you can see the expansion of our grounds.

We hope you take this time to get hyped up for 2021 so we can all let loose together like never before!

Until then keep safe, we will see you all soon!

Best regards,

The Milan Rugby Festival management team

Per la prima volta dopo 16 anni, ci fermiamo.

Ci voleva una pandemia globale per non farci andare avanti. Potremmo dirvi che siamo disperati, che arranchiamo alla ricerca di nuove soluzioni, che non sappiamo cosa fare…Ma non è vero.

Stare insieme e costruire con voi la festa più bella del mondo è stata un’impresa meravigliosa, ci ha permesso di scoprire quanto vale il nostro tempo e la nostra soddisfazione nel vedere che cosa siamo diventati.

Tutto questo ci rende orgogliosi e felici, ma in questo momento diciamocelo, c’è poco da felicitarsi. Serve restare lucidi e lavorare concentrati al breve periodo.
Non avrebbe avuto senso posticipare o limitare la nostra iniziativa circondati da un momento senza precedenti al mondo. Sarebbe stato da irresponsabili far finta di niente e provare ad andare avanti e non sarebbe stato comunque lo stesso fare qualcosa a agosto o settembre senza certezze e con grandi limitazioni sugli spostamenti delle nostre squadre internazionali.

Preferiamo tenerci stretti il nostro weekend così com’è: con i lemuri saltellanti, le birre, le barbe colorate, i nostri arbitri, i vostri travestimenti, i volontari che si fanno in quattro, i vecchi amici da incontrare sotto il tendone, i baci, gli Inglesi nel naviglio, i nuovi amici davanti ad una media, le mete, i placcaggi, il camping dell’amore.
Con il distanziamento sociale tutto questo non sarebbe lo stesso e oggi non sarebbe nemmeno giusto.

Da quando è nato nel 2004 l’MRF è sempre stato concepito come una grande abbraccio, dentro e fuori dal campo. Una abbraccio che unisce tutti i valori del rugby, dal gioco sul campo fino ad un lungo terzo tempo. Oggi questo abbraccio è più forte, non virtuale ma più reale perché ci basta pensare al MRF per tornare a sorridere e ci basta pensarvi a nuotare nel naviglio per capire che la nostra è stata una scelta giusta..

Quindi abbiamo deciso di aspettare il 2021.
Certi che potremo tornare come prima, anzi meglio.
Lo faremo alla MRF: stiamo già lavorando all’edizione del ritorno e stiamo preparando qualcosa che sorprenderà anche noi: la più grande festa mai vista.

Quando? Dal 3 al 6 giugno 2021 esattamente un anno dopo.

Per chi è già iscritto ovviamente manterrà la sua iscrizione per il nuovo MRF, o se è in dubbio per l’anno prossimo, potrà richiedere un rimborso. Tutti i team manager riceveranno a breve una mail per selezionare la vostra scelta. Noi vi aggiorneremo nel corso dell’anno sulle nostre iniziative e soprattutto sullo stato di avanzamento dei lavori al nostro centro sportivo.

Per voi che ogni anno venite sotto il nostro palco a ballare e divertirvi, vi chiediamo di aspettare per tornare nel 2021 più carichi che mai!

Fino ad allora seguite le disposizioni ed impegniamoci tutti insieme per ripartire al massimo!

Noi ci rivedremo tra poco!

Il team del MRF

THEME OF THIS YEAR

To keep every milan rugby festival unique each year a new theme is revealed for the main party.

Do you have any fabulous ideas for this year’s theme?
Do not be selfish and share it with us!

MAIN SPONSOR

logo Heineken
logo Macron
Logo Cheers Pub
logo Rino Grafiche
WOULD YOU LIKE TO BECAME OUR SPONSOR?

MAIN SPONSOR

WOULD YOU LIKE TO BECAME OUR SPONSOR?

SUBSCRIBE
TO OUR NEWSLETTER

SUBSCRIBE
TO OUR NEWSLETTER

Where?

You will find us in:

Via Michelangelo Buonarroti,
20063 Cernusco sul Naviglio MI
Italy

See you soon!

 

Where?

You will find us in:

Via Michelangelo Buonarroti,
20063 Cernusco sul Naviglio MI
Italy

See you soon!

 

CONTACT US

For any questions check our FAQ, or fill out the form below, we will reply as soon as possible!

Check our FAQ